Diffusion Whole Body e Claustrofobia: tutto quello che c’è da sapere

Settembre 9, 2019
2.jpg?fit=800%2C532&ssl=1

La Diffusion Whole Body è  un esame di diagnosi precoce del cancro eseguibile solo mediante un’apparecchiatura per la risonanza magnetica di ultimissima generazione, in grado di ottenere in breve tempo migliaia di immagini dettagliate degli organi e dei tessuti, individuando lesioni cancerose anche di pochi millimetri; una dimensione in cui sono ancora allo stadio iniziale e perciò curabili in maniera poco invasiva e con alto margine di successo. Più avanzata rispetto alla tradizionale indagine di risonanza magnetica, la DWB è il risultato di anni di ricerca e di studio, e permette di avere una diagnosi precoce; dunque, in molti casi, addirittura salvavita.

Chi è cluastrofobico può effettuare l’esame? Si tratta di una risonanza magnetica classica, aperta alle due estremità, quindi un tunnel dove il lettino scorre avanti ed indietro. Quando la testa è all’interno, i piedi sono all’esterno e viceversa.

Per questo tipo di esame non può essere utilizzata una risonanza magnetica completamente aperta, per motivi tecnico-scientifici e per la riuscita dell’esame stesso.

Quando si è sdraiati all’interno della macchina, uno specchietto permette di vedere i tecnici esterni alla stanza di RM. La persona che si sottopone all’esame può comunicare con i tecnici in qualsiasi momento e vi è la possibilità di scegliere la musica che si preferisce come sottofondo.

Per maggiori informazioni riguardo la Diffusion Whole Body ed il nostro centro, contattaci qui.