Il Dott. Bellomi spiega la risonanza magnetica rivoluzionaria: alta tecnologia al servizio della salute

Maggio 23, 2019
2.jpg?fit=800%2C532

ASC Italia si propone di introdurre la prevenzione oncologica avanzata nel normale stile di vita delle persone sane, offrendo esami di risonanza magnetica all’avanguardia e non invasivi.

La Diffusion Whole Body, un esame per la diagnosi precoce che non si sostituisce agli screening tradizionali e completi offerti dal Sistema Sanitario Nazionale, si può aggiungere ad essi per indagare tumori di piccolissime dimensioni. Il Dott. Bellomi, membro del Comitato Scientifico ASC Italia, spiega come, l’indagine di piccoli tumori, necessiti di macchine molto performanti che consentano di indagare sui tessuti dell’intero corpo umano. La tecnica si basa sulla capacità della macchina di rilevare il ridotto movimento browniano delle molecole d’acqua che, quando si trovano in un tessuto molto denso come quello tumorale, brillano alla risonanza magnetica. Non solo macchine ad elevata performance, dunque, ma anche una grande esperienza da parte del radiologo necessaria per interpretare le immagini prodotte.

“Trovare i tumori quando sono molto piccoli ci dà un’enorme vantaggio per curare più efficacemente e ridurre gli effetti collaterali delle cure” afferma il Dott. Bellomi. Ecco perché la Diffusion Whole Body, che è stata definita la “scatola magica”, è uno degli esami più avanzati di diagnosi precoce.

Per maggiori informazioni riguardo la Diffusion Whole Body e il nostro centro, contattaci qui.