L’esame meno invasivo per scovare i tumori

marzo 3, 2017
14.-_20.2017_03_03_Ok-Salute-e-Benesserenew.jpg?fit=1200%2C832

La prevenzione e una diagnosi precoce sono fondamentali. Capire subito se si è malati può risultare determinante nella lotta contro il cancro. Ora c’è uno strumento in più: un esame diagnostico, che si chiama DWB (Diffusion Mole Body), che permette di monitorare tutto il corpo, in totale sicurezza, senza utilizzare raggi o mezzi di contrasto, e scoprire precocemente la maggior parte dei tumori solidi non indagati con gli screening tradizionali. Finora questo test era disponibile in un solo centro (in tutto il mondo sono una decina), quello dell’Istituto europeo di oncologia di Milano. Adesso l’esame di Diffusion Whole Body è disponibile, per la prevenzione oncologica nelle persone sane, anche nel nuovo centro della Mc Italia (Advanced Screening Centers) appena inaugurato a Castelli Calepio, in provincia di Bergamo.

 

Autore: Redazione

Redazione: Ok Salute e Benessere